Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Arcangeli Giuseppe

Giuseppe Arcangeli | Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Ruolo Direttore
Struttura Centro specialistico di ittiopatologia
Centro di referenza nazionale per lo studio e la diagnosi delle malattie dei pesci, dei molluschi e dei crostacei
Telefono +39 0426 21841 / +39 049 8084414
E-mail garcangeli@izsvenezie.it

Profilo professionale

Giuseppe Arcangeli è laureato in medicina veterinaria e ha un’esperienza ventennale nel settore del controllo dell’igiene dei prodotti ittici e della patologia degli animali acquatici allevati. Attualmente è direttore del Centro specialistico di ittiopatologia dell’IZSVe che comprende il Centro di referenza nazionale per lo studio e la diagnosi delle malattie dei pesci, dei molluschi e dei crostacei.

Attività principale è la diagnosi di malattie e la messa a punto di programma di sorveglianza relativi alla tutela degli allevamenti di pesci, molluschi e crostacei nonché il controllo della salubrità dei prodotti derivati. Collabora con il Servizio sanitario nazionale – servizi veterinari regionali e locali, per la supervisione dei controlli dell’intera filiera di produzione ittica. Fornisce supporto per lo sviluppo di piani di monitoraggio regionale e nazionale nel settore delle malattie dei pesci, molluschi e crostacei allevati, nonché nel controllo della salubrità dei prodotti derivati.

Particolare impegno è stato ed è tutt’ora dedicato allo sviluppo di metodi diagnostici biomolecolari per il controllo delle frodi in commercio di sostituzione di una specie ittica con un’altra che ha portato alla creazione del database web ITTIOBASE, dove è possibile trovare informazioni sulla sequenza di tratti di genoma caratteristico per varie specie di pesci oggetto di consumo in Italia.

È stato responsabile scientifico di numerosi programmi di ricerca approvati e finanziati dal ministero della Salute, tra cui: studio dei virus enterici nei molluschi bivalvi, nuovi metodi diagnostici nella patologia dei pesci e dei molluschi, metodi per inattivare parassiti e virus enterici in prodotti ittici mediante l’impiego di alte pressioni idrostatiche e la cottura. È autore/coautore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche.

È stato invitato come docente a numerosi corsi ECM sull’igiene e il controllo dei prodotti ittici, nonché come tecnico esperto in missioni dai Servizi Veterinari Pubblici di Slovenia, Bulgaria, Albania, Turchia, Russia e Libia.

È invitato come esperto nazionale a programmi di formazione promossi dalla Commissione Europea (BTSF, TAIEX, FVO). Dal 2004 al 2011 ha collaborato con la DG Sanco per la stesura di linee guida europee su Microbiological monitoring of shellfish harvesting areas. È professore a contratto in varie università italiane per l’insegnamento a corsi di specializzazione sull’igiene dei prodotti ittici.

Altri incarichi nazionali:

  • membro del Comitato Nazionale Acquacoltura Specie Esotiche (DM MIPAAF n. 339/2008)
  • membro del Comitato Nazionale per la denominazione dei prodotti ittici di interesse commerciale (DM MiPAAF n. 0011409) del 16 maggio 2015
  • Presidente della Società Italiana di Ricerca Applicata alla Molluschicoltura (SIRAM), dal novembre 2011, riconfermato nel novembre 2014.

Pubblicazioni

  • Crovato S. , Pinto A. , Arcangeli G., Mascarello G. and Ravarotto L., 2017, Risky behaviours from the production to the consumption of bivalve molluscs: Involving stakeholders in the prioritization process based on consensus methods, Food Control 78, 426-435.
  • Burioli E.A.V. , Prearo M., Riina M.V., Bona M.C., Fioravanti M.L., Arcangeli G. and Houssin M. , 2016, Ostreid herpesvirus type 1 genomic diversity in wild populations of Pacific oyster Crassostrea gigas from Italian coasts, 2016, J Invert.. Pathology, 137, 71-83.
  • Armani M., Civettini M., Conedera G., Favretti M., Lombardo D., Lucchini R., Paternolli S., Pezzuto A., Rabini M. and Arcangeli G., 2016, Evaluation of hygienic quality and labelling of fish distributed in public canteens of Northeast Italy, The Italian Journal of Food Safety (IJFS), vol 5 , n. 4, DOI: 10.4081/ijfs.2016.5723.
  • F. Pascoli, A. Pezzuto, A. Buratin, A. Piovesana, A. Fortin, G. Arcangeli and A. Toffan, 2016, Efficacy of domestic cooking inactivation of human hepatitis A virus in experimentally infected manila clams (Ruditapes philippinarum), Journal of Applied Microbiology 121, 1163-1171.
  • Pavoni E., Arcangeli G., Dalzini E., Bertasi B., Terregino C., Montesi F., Manfrin A., Bertoli E., Brutti A., Varisco G. and Losio M.N., 2015, Synergistic Effect of High Hydrostatic Pressure (HHP) and Marination Treatment on the Inactivation of Hepatitis A Virus in Mussels (Mytilus galloprovincialis), 2014, , Food Environ Virol, ., Vol.7, Issue 1, Page 76-85.
  • Ruano F., Batista F.M., Arcangeli G., 2015, Perkinsosis in the clams Ruditapes decussatus and R. philippinarum in the Northeastern Atlantic and Mediterranean Sea: A review. Journal of Invertebrate Pathology, 131, Oct, pg 58-67.doi: http://dx.doi.org/10.1016/j.jip.2015.07.015
  • Rosani U, Varotto L, Domeneghetti S, Arcangeli G, Pallavicini A, Venier P., 2015, Dual analysis of host and pathogen transcriptomes in ostreid herpesvirus 1-positive Crassostrea gigas. Environ Microbiol. Nov;17(11):4200-12.
  • Bille L., Binato G., Cappa V., Toson M., Dalla Pozza M., Arcangeli G., Ricci A., Angeletti R. e Piro R., 2015, Lead, mercury and cadmium levels in edible marine molluscs and echinoderms from the Veneto Region (north-western Adriatic Sea e Italy), Food Control 50, 362-370.
  • Cavallero, S., Magnabosco, C., Civettini, M., Boffo, L., Mingarelli, G., Buratti, P., Giovanardi, O., Fortuna, C.M., Arcangeli, G., 2015, Survey of Anisakis sp. and Hysterothylacium sp. in sardines and anchovies from the North Adriatic Sea, International Journal of Food Microbiology, doi: 10.1016/j.ijfoodmicro.2015.01.017.
  • Domeneghetti S., Varotto L., Civettini M., Rosani U., Stauder M., Pretto T., Pezzati E., Arcangeli G., Turolla E., Pallavicini A. and Venier P., 2014, Mortality occurrence and pathogen detection in Crassostrea gigas and Mytilus galloprovincialis close-growing in shallow waters (Goro lagoon, Italy), Fish & Shellfish Immunology, 41, 37-44.
  • De Battisti C., Marciano S., Magnabosco C., Busato S., Arcangeli G. e Cattoli G., 2014, Pyrosequencing as a Tool for Rapid Fish Species Identification and Commercial Fraud Detection, dx.doi.org/10.1021/jf403545m | J. Agric. Food Chem.
  • Pretto T., Zambon M., Civettini M., Caburlotto G., Boffo L., Rossetti E. and Arcangeli G., 2014, Massive mortality in Manila clams, Ruditapes philippinarum, farmed in the Lagoon of Venice caused by Perkinsus olseni, Eur. Ass. Fish Pathol., 34(2), 43.
  • Suffredini E., Lanni L., Arcangeli G et al., 2014, Assessment of viral contamination of bivalve molluscs in Italy: qualitative and quantitative data, Int.J.Food Microbiol, 184, 21-26.
  • Toffan A., Brutti A., De Pasquale A., Cappellozza E., Pascoli F., Cigarini M., Di Rocco M., Terregino C. and Arcangeli G., 2014, The effectiveness of domestic cook on inactivation of murine norovirus in experimentally infected Manila clams (Ruditapes philippinarum), J Appl Microbiol, 116(1),191-198.

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30