Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Bortolotti Laura

Laura Bortolotti | Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Ruolo Medico veterinario dirigente
Struttura SCS4 – Epidemiologia veterinaria
Laboratorio Laboratorio gestione banche dati e anagrafe
Telefono +39 049 8084280
E-mail lbortolotti@izsvenezie.it

Profilo professionale

Laura Bortolotti si è laureata con lode in medicina veterinaria nel 1989 presso l’Università degli studi di Bologna. Nel 1996 ha ottenuto il diploma di specializzazione a pieni voti in Diritto e legislazione veterinaria presso l’Università degli studi di Milano. Assunta in ruolo nel 1993 come veterinario collaboratore presso la Sezione diagnostica periferica di Treviso dell’IZSVe, ha ricoperto poi dal 1999 il ruolo di veterinario dirigente di primo livello dell’Unità operativa diagnostica. Tra le sue principali attività e responsabilità: la diagnostica delle malattie animali, soprattutto nell’ambito delle malattie del coniglio e il coordinamento dell’attività di sierologia di piano.

Dal 2001 è veterinario dirigente del Laboratorio gestione banche dati e anagrafe.

Tra i principali interessi di ricerca vi sono la progettazione di sistemi informativi, soprattutto rivolti allo scambio di dati tra piattaforme diverse e l’analisi della qualità dei dati. Dal 2010 al 2013 è stata responsabile scientifico del progetto di ricerca Valutazione di utilizzo di transponder iniettabile, nelle pecore, al fine di elaborare un metodo di identificazione in aggiunta ai dispositivi autorizzati in Italia. Precedentemente, dal 2007 al 2009 ha seguito due progetti su sistemi innovativi per la tracciabilità dei bovini al fine di migliorare la sicurezza alimentare nella Regione Veneto.

Dal 2002 è responsabile della gestione della Banca Dati Regionale dell’Anagrafe Zootecnica del Veneto e dal 2004 delle Banca Dati Regionale dell’Anagrafe Canina. Dal 2006 è coordinatore dei controlli dei Servizi veterinari del Veneto sull’identificazione, la registrazione e la tracciabilità dei bovini, ovini, caprini, equini e suini. È inoltre responsabile della standardizzazione dei controlli, della formazione degli operatori, del sistema di raccolta dei dati, dello scambio di informazioni con l’Organismo pagatore regionale. È esperta nella progettazione di sistemi informativi sulla tracciabilità degli animali e nell’analisi della qualità dei dati.

Nel biennio 2009-2010 è stata titolare del corso di “Produzione e gestione dell’informazione in sanità pubblica veterinaria” presso la Scuola di specializzazione in sanità animale, allevamento e produzioni zootecniche dell’Università di Bologna. Dal 2003 al 2013 ha svolto 29 lezioni a invito presso istituzioni pubbliche e private, in materia di identificazione e registrazione di bovini, suini, ovini, equini e animali domestici. Ha organizzato e svolto attività di insegnamento per 5 seminari con 14 sessioni di formazione sull’identificazione e la rintracciabilità dei cani e 13 seminari con 55 sessioni sui sistemi di identificazione e tracciabilità del bestiame.

Pubblicazioni

  • Bortolotti L, Pengo M,  Zamprogna S, Rizzo S, Gagliazzo L, Favero L, Bonfanti L., Aujeszy’s disease management in the Veneto Region: an example of public-private healthcare partnership, Proceedings 6th European Symposium of Porcine Health Management, Sorrento – 7-9 maggio 2014 (poster, abstract)
  • Bortolotti L, Cobianchi M, Breda T, Favero L, Ruocco L, Marangon S.. Sylvatic rabies epidemic in Italy: implementation of a data management system to assess the level of application of preventive dog vaccination, Pathogens and Global Health, 2013, 107 NO. 7, 354-360
  • BortolottiL L., Zampieri A., Miatto A., Esperienza pratica di utilizzo di transponder iniettabili in un gregge di ovini di razza Ouessant, Large Animal Review 2013; 19: 219-223 223
  • Bortolotti L., Favero L., Bonfanti L., Comin A., Marangon S., Implementation of an information system for the traceability of live decoy birds, Avian Dis., 2012, 56, 4 Suppl 1: 1021-1024, American Association of Avian Pathologists, Athens, United Kingdom
  • Bortolotti L., Cobianchi M., Rostellato D., Dalla Pozza M., Favero L., Marangon S., Centralized Database for poultry farms: a public-private synergy, Epizone 6th Annual Meeting “Viruses on the move”. Brighton 12-14 giugno 2012 (poster, abstract) EED2
  • Bortolotti L., Rizzo S., Favero L., Bonfanti L. Marangon S., Surveillance in decoy birds: implementation of an information system for the traceability, 8th International Symposium on Avian Influenza University of London, UK 01-04 Aprile 2012 (oral presentation) –(130).
  • Bortolotti L., Cobianchi M., Lanari M., Zampieri A., Brichese M., Cester G., Emergenza rabbia in Veneto: sistema automatizzato per il monitoraggio dello stato vaccinale dei cani, Epivet 2011: VI Workshop Nazionale di Epidemiologia Veterinaria. Orvieto, 1-2 Dicembre 2011 (poster, abstract) – (59-60).
  • Bortolotti L., Lanari M., Brichese M., Cobianchi M., Cazzola L., Zampieri A., Marangon S., Rabies re-emergence in Northern Italy: development of a regional system for centralized data management of dog vaccinations, ICAHS 2011 “Epidemiologie & Santé Animale” Lyon, France, 17-20 Maggio 2011 (poster, abstract) – (35-37).
  • Bortolotti L., Pengo M., Lanari M., Cobianchi M., Favero L., Zampieri A., Marangon S., Rabies outbreak in the Veneto Region: implementation of an informations system to gather data on vaccination in domestic animals, 5th Annual Meeting EPIZONE “Science on alert” Arnhem, The Netherlands, 11-14 Aprile 2011 (poster, abstract) – (ES33).