Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Cocchi Monia

Monia Cocchi | Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Ruolo Medico veterinario dirigente
Struttura SCT4 – Friuli Venezia Giulia
Laboratorio Laboratorio diagnostica clinica (Udine)
Telefono +39 0432 561529
E-mail mcocchi@izsvenezie.it

Profilo professionale

Monia Cocchi è dirigente veterinario presso la SCT4 Friuli Venezia Giulia – sezione territoriale di Udine dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Dopo la laurea in Medicina veterinaria (Università degli studi di Bologna), ha conseguito, sempre presso la stessa Università, il diploma specialistico in Sanità animale, allevamento e produzioni zootecniche” e il diploma specialistico in Allevamento, igiene, patologia delle specie acquatiche e controllo dei prodotti derivati presso l’Università degli studi di Udine. Attualmente svolge l’incarico di dirigente veterinario.

La sua attività è principalmente dedicata al settore ittico (patologie batteriche delle specie dulciacquicole) e al settore della patologia del bovino da latte (in particolare, mastite). In entrambi in casi, l’attività diagnostica maggiormente sviluppata concerne l’isolamento e l’identificazione di specie batteriche di interesse clinico, oltre allo studio della sensibilità agli antimicrobici. Altre attività di ricerca riguardano, per esempio, lo studio in vitro del biofilm di taluni patogeni. L’attività laboratoristica diagnostica si accompagna all’attività di sopralluogo, soprattutto in aziende di bovini da latte.

Monia Cocchi è responsabile scientifico di progetti di ricerca corrente finanziata dal ministero della Salute) negli ambiti della sicurezza alimentare e della sanità animale. Recentemente ha seguito l’applicazione di un approccio polifasico di identificazione di ceppi isolati in trote, oltre allo studio fenotipico e molecolare dell’antibiotico-resistenza (in particolare ossitetraciclina e florfenicolo). Inoltre, è responsabile di unità operativa nell’ambito di una ricerca corrente riguardante lo sviluppo di un piano di sorveglianza nei confronti della mastite in allevamenti di vacche da latte. Altra attività è caratterizzata dallo studio dell’utilizzo dei fluidi orali per il monitoraggio sierologico e biomolecolare di importanti patologie suine.

Pubblicazioni

  • Cocchi Monia, Vascellari Marta, Gallina Albino, Agnoletti Fabrizio, Angeletti Roberto and Mutinelli Franco. Canine Nephrotoxicosis Induced by Melamine-Contaminated Pet Food in Italy. J. Vet. Med. Sci. 72(1): 103–107, 2010
  • Gallina G., Lucatello L., Drigo I., Cocchi M., Scandurra S., Agnoletti F., Montesissa C. Kinetics and intrapulmonary disposition of tilmicosin after single and repente oral bolus administrations to rabbits. Vet Res Commun (2010) 34 (Suppl 1): S69-S72.
  • Agnoletti Fabrizio, Ferro Tiziana, Guolo Angela, Marcon Barbara, Cocchi Monia, Drigo Ilenia, Mazzolini Elena, Bano Luca. A survey of Clostridium spiroforme antimicrobial susceptibility in rabbit breeding. Veterinary Microbiology 136 (2009).188–191.
  • Cocchi M., Vascellari M., Gallina A., Angeletti R., Agnoletti F., Mutinelli F., Cattai S. Renal failures in dogs in Italy associated with melamine-contaminated pet food. Veterinary Record. 407-408. 2009. Letters.
  • Drigo I., Agnoletti F., Bacchin C., Bettini F., Cocchi M., Ferro T., Marcon B., Bano L. 2008. Toxin genotyping of Clostridium perfringens field strains isolated from healthy and diseased chickens. Ital. J. Anim. Sci. 7:397-400.
  • Barberio A., Pozzato N., Ceglie L., Cocchi M., Vicenzoni G. (2008). Controllo dell’infezione da BVD Virus nella regione Veneto. Journal of the Italian Association for Buiatrics
  • Drigo Ilenia, Bacchin Cosetta, Cocchi Monia, Bano Luca, Agnoletti Fabrizio, Development of PCR protocols for specific identification of Clostridium spiroforme and detection of sas and sbs genes. Veterinary Microbiology, Short communication. 131 (2008) 414–418
  • Drigo I., Agnoletti F., Bacchin C., Bettini F., Cocchi M., Ferro T., Marcon B., Bano L. Toxin genotyping of Clostridium perfringens field strains isolated from healthy and diseaded chickens. 2008. Ital. J. anim. Sci. Vol 7, 397-400.
  • Tamba M., Cocchi M., Ferri F., Massi P., Santi A. Sorveglianza delle salmonellosi nelle ovaiole. Risultato di un indagine al macello. Large Animal Review. Anno 8, n 6. Dic. 2002, 81 – 82
  • Cocchi M., Massi P., Tosi G., Tamba M. Presenza di Campylobacter spp. nella carne di pollame macellata in Romagna. Large Animal Review. Anno 7, n 6. Dic.