Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Linee guida in veterinaria: la Diarrea Virale Bovina (BVD)

Linee guida in Veterinaria: la Diarrea Virale Bovina (BVD)

Pubblicato il: 10 agosto 2017 Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2017

Nuova edizione per LGInVet – Linee guida in Veterinaria, collana di manuali a cura di Gaddo Vicenzoni, direttore del Dipartimento di patologia animale e sanità pubblica dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Il nuovo numero è dedicato alla Diarrea virale bovina (BVD), una malattia infettiva del bovino la cui perculiarità, emersa negli anni ’80, è legata:

  • al meccanismo dell’infezione persistente in soggetti immunotolleranti, infettati in utero da ceppi non citopatogeni;
  • alla sua manifestazione clinica nella forma eclatante nota come malattia delle mucose, causata da ceppi citopatogeni in soggetti immunotolleranti.

La Linea Guida permette a chi opera in campo, veterinari pubblici o libero professionisti, di avere un quadro riassuntivo della BVD, tale da poter gestire al meglio gli strumenti di controllo della malattia stessa, sia livello sia diagnostico che vaccinale.

Scarica LG InVet 3 – Diarrea Virale Bovina [BVD] »

 

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30