Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Il Servizio formazione dell'IZSVe premiato al Premio Basile 2016

Il Servizio formazione dell’IZSVe premiato al Premio Basile 2016

Pubblicato il: 26 ottobre 2016 Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2016

Nell’ambito del Premio Basile 2016 il Servizio formazione e sviluppo delle professioni dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha ricevuto il premio speciale “Formazione Sanità” e il  2° premio per la sezione “Processi formativi”. Il Premio Basile, alla sua quindicesima edizione, è organizzato dall’Associazione Italiana Formatori (AIF) per valorizzare e diffondere le migliori esperienze formative realizzate dalle Pubbliche Amministrazioni per lo sviluppo delle risorse umane e il miglioramento dei servizi offerti ai cittadini.

Trieste, Premio Basile 2016

Il Servizio formazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha ricevuto il premio speciale “Formazione Sanità” e il 2° premio per la sezione “Processi formativi” nell’ambito della XV edizione del Premio Basile. La cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 21 ottobre a Trieste.

A valere i riconoscimenti all’IZSVe è stato il contributo “Edutainment nella formazione continua in sanità”, con il quale sono stati presentati obiettivi, metodologia e risultati del corso blended “Sviluppo delle capacità del lavorare insieme seguendo la rotta della qualità” realizzato tra il 2014 e il 2015.

Il percorso formativo, rivolto a personale interno all’ente, ha avuto l’obiettivo di migliorare la capacità di lavorare in équipe e di potenziare conoscenze, abilità e competenze coinvolte nell’applicazione di specifiche procedure previste dal Sistema Qualità dell’ente. Il corso si è caratterizzato per la sperimentazione di metodologie didattiche interattive, ispirate ai principi dell’edutainment e della gamification.

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Trieste lo scorso 21 ottobre, nell’ambito del XIII Convegno nazionale della formazione nella Pubblica Amministrazione organizzato dall’AIF.

Il Servizio formazione dell’IZSVe aveva già partecipato a precedenti edizioni del concorso, in cui erano stati presentati progetti realizzati con il finanziamento della Regione del Veneto. In particolare:

  • nel 2013, il contributo “Esperienze di blended learning: il modello flipped classroom applicato alla formazione continua dei professionisti che operano a tutela della salute pubblica” ha ottenuto il 2° premio assoluto per la sezione “Processi Formativi”;
  • nel 2012, il contributo “SAIA learning community” ha ottenuto il premio speciale “Innovazione Evoluzione Metodologica” e il 3° premio assoluto per la sezione “Reti Formative”;
  • nel 2011, il contributo “Percorso formativo per il ruolo del facilitatore” ha ottenuto la segnalazione di eccellenza.