Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Epatite A

Epatite A

L’Epatite A è una forma di epatite causata dal virus dell’epatite A (HAV), appartenente alla famiglia dei Picornaviridae. Serbatoio principale di questo agente zoonotico  è l’uomo. La sua trasmissione  è di tipo oro-fecale, ragione per cui la relativa ricerca in alimenti contaminati risulta rilevante  in ambito sanitario.

L’ identificazione di HAV richiede l’applicazione di metodi molecolari che consentono il contenimento delle tempistiche previste dai metodi tradizionalmente impiegati in ambito virologico, nonché il raggiungimento di elevati livelli di specificità e sensibilità, sempre più richiesti in ambito diagnostico alimentare.

Attività IZSVe

Presso l’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie viene effettuata l’ identificazione di Epatite A virus (HAV) in campioni alimentari mediante  l’applicazione di metodi molecolari.

In particolare viene effettuato presso il Laboratorio Biofood  della SCS1 – Analisi del Rischio e sistemi di sorveglianza in sanità pubblica) il metodo prescritto dalla Norma ISO/TS 15216-2 “Microbiology of food and animal feed-Horizontal method for determination of epatiti A virus and norovirus in food using real -time RT PCR”, che costituisce il metodo di riferimento ufficiale per la ricerca di questi patogeni in matrici alimentari.

Inoltre, a seguito degli outbreak causati dal virus dell’Epatite A presente in frutti di bosco e vegetali, è utilizzato routinariamente per le matrici vegetali il metodo divulgato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna a tale scopo.

Referente IZSVe

Giuseppe Arcangeli
Centro specialistico di ittiopatologia
Tel: +39 0426 21841
E-mail: garcangeli@izsvenezie.it

Pubblicazioni

  • Suffredini E, Lanni L, Arcangeli G, Pepe T, Mazzette R, Ciccaglioni G, Croci L., Qualitative and quantitative assessment of viral contamination in bivalve molluscs harvested in Italy, Int. J Food Microbiol, 2014, Aug 1;184:21-26.

Ultime news

Quanto cuocere le vongole per eliminare il rischio di epatite A

Quanto cuocere le vongole per eliminare il rischio di epatite A

L'Italia è il primo produttore di vongole veraci in Europa e questi molluschi sono consumati da molte persone. Spesso, però, non si conoscono i…

Leggi tutto >

Comunicare ai giovani il rischio Epatite A da frutti di bosco [linee guida]

Comunicare ai giovani il rischio alimentare. Il caso Epatite A nei frutti di bosco [linee guida]

Come si comunica ai giovani il rischio alimentare? Partendo dai numerosi casi di epatite A da consumo di frutti di bosco surgelati crudi che hanno…

Leggi tutto >

L’insalata confezionata e pronta al consumo è sicura? L'efficacia dei metodi di lavaggio domestici e industriali

L’insalata confezionata e pronta al consumo è sicura? L’efficacia dei metodi di lavaggio domestici e industriali

Con l’arrivo dell’estate e l’aumento della temperatura cresce la voglia di mangiare piatti freddi, in particolare frutta e verdura. Nonostante…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su questo tema nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per temi > Malattie e patogeni > Epatite A

Vai alle news sul tema Epatite A »