Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Biobanca veterinaria

Biobanca veterinaria

È stato stimato che nell’ultimo decennio oltre il 75% delle malattie emergenti nell’uomo sono causate da patogeni derivanti dagli animali o da prodotti animali. La globalizzazione ha inoltre causato un aumento degli spostamenti di persone, animali e prodotti di origine animale, contribuendo al diffondersi delle malattie.

Questo nuovo scenario sottolinea l’importanza di studiare il ruolo che il serbatoio animale assume nel mantenimento e diffusione dei patogeni. La conservazione e la tutela nel tempo di materiale biologico derivante dal mondo animale costituisce il fondamento per la comprensione dei meccanismi di trasmissione dei patogeni dall’animale all’uomo e di evoluzione dei patogeni.

La conservazione e tutela di tale patrimonio scientifico avviene attraverso l’istituzione e il mantenimento di una biobanca veterinaria.

Attività IZSVe

Lo scopo della Biobanca veterinaria dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie è quello di stoccare correttamente e rendere disponibile il materiale biologico raccolto e caratterizzato dai centri di referenza nazionali ed internazionali dell’ente. Si tratta di un servizio trasversale tra i centri di referenza che mette a disposizione materiale di elevata qualità e competenze tecnico scientifiche.

In particolare la Biobanca veterinaria IZSVe è attualmente specializzata nel collezionare:

  • virus influenzali aviari, virus della malattia di Newcastle e sieri positivi per la diagnosi di queste due importanti patologie aviari prodotti dal Centro di referenza nazionale, OIE e FAO per l’influenza aviaria e la malattia di Newcastle;
  • sieri raccolti e caratterizzati dal Centro di referenza nazionale e FAO per la rabbia
  • virus del Centro di referenza nazionale per lo studio e la diagnosi delle malattie dei pesci, molluschi e crostacei / Laboratorio di referenza OIE per l’encefalopatia virale e la retinopatia dei pesci marini

É possibile consultare il database del materiale stoccato e richiedibile all’interno della Biobanca IZSVe sul sito web del network italiano delle biobanche veterinarie:  http://biowarehouse.net

Ricerca campioni su Biowarehouse » 

Bibliografia

  • Beato MS, Xu Y, Long LP, Capua I, Wan XF. Antigenic and genetic evolution of low-pathogenicity avian influenza viruses of subtype H7N3 following heterologous vaccination. Clin Vaccine Immunol. 2014 May;21(5):603-12.
  • Terregino C, Aldous EW, Heidari A, Fuller CM, De Nardi R, Manvell RJ, Beato MS, Shell WM, Monne I, Brown IH, Alexander DJ, Capua I. Antigenic and genetic analyses of isolate APMV/wigeon/Italy/3920-1/2005 indicate that it represents a new avian paramyxovirus (APMV-12). Arch Virol. 2013 Nov;158(11):2233-43.
  • Beato MS, Mancin M, Bertoli E, Buratin A, Terregino C, Capua I. Infectivity of H7 LP and HP influenza viruses at different temperatures and pH and persistence of H7 HP virus in poultry meat at refrigeration temperature. Virology. 2012 Nov 25;433(2):522-7.
  • Beato MS, Monne I, Mancin M, Bertoli E, Capua I. A proof-of-principle study to identify suitable vaccine seed candidates to combat introductions of Eurasian lineage H5 and H7 subtype avian influenza viruses. Avian Pathol. 2010 Oct;39(5):375-82.
  • Terregino C, Beato MS, Bertoli E, Mancin M, Capua I. Unexpected heat resistance of Italian low-pathogenicity and high-pathogenicity avian influenza A viruses of H7 subtype to prolonged exposure at 37 degrees C. Avian Pathol. 2009 Dec;38(6):519-22.
  • Terregino C, Toffan A, Beato MS, De Nardi R, Vascellari M, Meini A, Ortali G, Mancin M, Capua I. Pathogenicity of a QX strain of infectious bronchitis virus in specific pathogen free and commercial broiler chickens, and evaluation of protection induced by a vaccination programme based on the Ma5 and 4/91 serotypes. Avian Pathol. 2008 Oct;37(5):487-93.

Referente IZSVe

Maria Serena Beato
SCT3 – Padova e Adria – Diagnostica in sanità animale
+39 049 8084461
msbeato@izsvenezie.it
Visualizza profilo >

Riferimenti

Ultime news

La biobanca veterinaria dell'IZSVe e il network degli IIZZSS italiani

La biobanca veterinaria dell’IZSVe e il network degli IIZZSS italiani

Una biobanca è una tipologia di deposito che consente lo stoccaggio di campioni affinché possano essere utilizzati nella ricerca scientifica. Lo…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su questo tema nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per temi > Tecnologia e innovazione > Biobanca veterinaria

Vai alle news sul tema Biobanca veterinaria »