Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Nanotecnologie

Nanotecnologie

Per nanotecnologie si intendono tutte quelle tecnologie che sfruttano le proprietà chimico-fisiche di particelle di dimensioni nanometriche (1-100nm). Dal punto di vista della sicurezza alimentare esse potrebbero esercitare un ruolo positivo, se la loro attività antimicrobica riuscisse ad essere sfruttata in modo efficace, o negativo se la loro potenziale presenza nell’alimento dovesse dar luogo a fenomeni di tossicità.

I potenziali impieghi delle nanotecnologie nel settore alimentare sono:

  • ottimizzare i processi e le tecniche di produzione (es. uso nanoparticelle di silicio come additivo anti-caking);
  • migliorare le caratteristiche di materiali a contatto con gli alimenti (es. uso nanoparticelle di zinco ed argento con attività antimicrobica);
  • modificare il gusto e la palatabilità  nonché la consistenza degli alimenti (es. uso di nanoparticelle di zinco usato come additivo esaltatore del gusto);
  • monitorare la freschezza e la qualità degli alimenti (es. impiego di nano-sensori, nano-indicatori);
  • ridurre il contenuto di sale e grassi negli alimenti, aumentare l’assorbimento di nutrienti (es. integratori alimentari e novel food).

Attività IZSVe

Presso i laboratori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie si svolgono:

  • studi volti alla caratterizzazione dell’attività antimicrobica di nanoparticelle di Argento nei confronti di patogeni alimentari quali Salmonella spp. e Listeria monocytogenes (SCS1);
  • test in vitro e in vivo per la valutazione dell’efficacia e di potenziali fenomeni di resistenza (SCS1);
  • messa a punto e validazione di metodi chimici per la rilevazione della presenza di nanoparticelle negli alimenti (SCS2).

Pubblicazioni

  • Losasso C., Belluco S., Cibin V., Zavagnin P., Mivceti’c Ivan., Gallocchio F., Zanella M., Bregoli L., Biancotto G., Ricci A., Antibacterial activity of silver nanoparticles: Sensitivity of different salmonella serovars, 2014, Frontiers in Microbiology 5:227.

Ultime news

Nanotecnologie e alimenti: quale efficacia?

Nanotecnologie e alimenti: quale efficacia?

L’impiego di nanotecnologie nel settore della sicurezza alimentare è una delle frontiere a cui le aziende stanno guardando con sempre maggiore…

Leggi tutto >

Corso ECM FAD / Tecniche innovative: le nanotecnologie. Possibili applicazioni nella sicurezza alimentare e nella sanità animale

Corso ECM FAD / Tecniche innovative: le nanotecnologie. Possibili applicazioni nella sicurezza alimentare e nella sanità animale

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha attivato il corso FAD "Tecniche innovative: le nanotecnolgie. Possibili applicazioni nella…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su questo tema nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per temi > Tecnologia e innovazione > Nanotecnologie

Vai alle news sul tema Nanotecnologie »