Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe)
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Qualità e certificazioni

Qualità e prove accreditate

La Direzione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie considera la qualità un elemento determinante per soddisfare le esigenze dei clienti esterni e interni e per adottare soluzioni organizzative e gestionali più consone alle esigenze dell’Ente.

Politica della qualità dell’IZSVe >

Prove di laboratorio

I laboratori di prova dell’IZSVe che eseguono prove accreditate operano conformemente ai criteri stabiliti dalla norma UNI CEI ISO/IEC 17025:2018.

Dal 1994 l’IZSVe ha avviato il processo d’implementazione del Sistema Qualità recependo quanto stabilito dalle normative di riferimento. Nel 1997 l’IZSVe ottiene l’accreditamento dal SINAL (Sistema Nazionale Accreditamento Laboratori, ora ACCREDIA), ente terzo dotato di mutuo riconoscimento internazionale. L’accreditamento si basa sulla verifica della competenza tecnica del laboratorio a effettuare specifiche prove o determinanti tipi di prova, e sulla valutazione del sistema qualità del laboratorio.

UNI CEI ISO/IEC 17025:2018 / Certificato Accredia n.0155L >

Clicca sui link sottostanti per consultare le prove accreditate per ciascun laboratorio dell’IZSVe pubblicati sul sito web di ACCREDIA.

Alcune prove sono accreditate con la dicitura “campo di accreditamento flessibile”, secondo quanto previsto dal regolamento Accredia RT-26, così da poter rispondere a emergenze e richieste delle autorità competenti in tempi relativamente più brevi rispetto a quelli previsti dall’iter per l’accreditamento in campo fisso. Il personale dirigente IZSVe è a disposizione per fornire indicazioni tecniche più dettagliate.

Prove interlaboratorio

Dal 2012 lo schema di Microbiologia alimentare del Circuito interlaboratorio per l’assicurazione qualità dei risultati (AQUA) ha conseguito l’accreditamento in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17043:2010 da parte di Accredia.

Nel 2019 anche il circuito di Virologia, sierologia e biologia molecolare per l’influenza aviaria e la malattia di Newcastle AQUA IN ha conseguito l’accreditamento in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17043:2010 da parte di Accredia.

ISO 17043:2010 / Certificato Accredia, n. 0004 P >

Terreni di coltura e soluzioni per uso laboratoristico

I terreni di coltura e soluzioni per uso laboratoristico sono prodotti dal Centro servizi alla produzione dell’IZSVe in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2015.

ISO 9001:2015 – IAF: 12, 38 / Certificato Bureau Veritas, n. IT20879 >

Banca del sangue canino

Il servizio di produzione di sacche di sangue canino a scopo trasfusionale è erogato e certificato in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2015.

ISO 9001:2015 – IAF: 12, 38 / Certificato Bureau Veritas, n. IT20879 >

Formazione

Il Servizio formazione e sviluppo delle professioni (SCS7) è:

  • accreditato presso la Regione del Veneto per l’ambito di accreditamento: Formazione Continua
    Cod. ente: 1729 >
  • accreditato presso il Ministero della Salute – AGENAS – per le attività di Educazione Continua in Medicina
    Provider ECM n. 1454 >
  • certificato per la “per la progettazione ed erogazione di eventi formativi su sicurezza alimentare e salute animale”:

Politica della qualità della formazione >

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830178
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30