Piano formativo

Il Piano Formativo 2020 è stato elaborato dal Laboratorio formazione e sviluppo delle professioni sulla base delle linee di indirizzo dell’Istituto, dei risultati dell’analisi dei fabbisogni formativi del personale IZSVe condotta tra marzo e settembre 2018 (validità biennale), e delle richieste pervenute al SFSP da parte dei Direttori delle diverse Strutture dell’Istituto per quanto riguarda le iniziative rivolte all’utenza esterna.

In particolare, per il personale IZSVe, il PFA riporta le attività formative di interesse prioritario, quali “Trasparenza e anticorruzione” e “Qualità”, e quelle per lo sviluppo di competenze specifiche per ogni professione. Rispetto alla formazione nell’ambito della sicurezza dei lavoratori, il PFA è stato predisposto sulla base delle indicazioni del Servizio prevenzione e protezione dell’IZSVe.

La formazione destinata all’utenza esterna intende dare riscontro alle esigenze manifestate dagli stakeholder istituzionali e non. Le iniziative proposte intendono affrontare sia tematiche correlate all’innovazione e alla ricerca scientifica (come ad esempio il Convegno sull’attività di ricerca in IZSVe) sia ambiti riconducibili all’aggiornamento continua al fine di mantenere elevati i livelli di conoscenze e competenze in merito a diverse tematiche con particolare riferimento alla sicurezza alimentare e alla sanità animale.

“Il Piano Formativo Annuale 2020 (PFA), formalizzato in data 31/12/2019 (DDG n. 677), è stato approvato dal Comitato Scientifico per la Formazione dell’IZSVe e condiviso sia con l’Organismo Paritetico per l’Innovazione che con il Comitato Unico di Garanzia così come previsto dalla normativa (CCNL ed Educazione Continua in Medicina – ECM)”

Piano formativo 2020 »

Anni precedenti