Yersiniosi

Yersiniosi

Yersinia è un genere di batteri che appartiene alla famiglia delle Enterobacteriaceae, e comprende numerose specie ampiamente diffuse nell’ambiente. Le specie in grado di causare malattia sia negli animali che nell’uomo sono tre:

  • Y. enterocolitica è responsabile di casi di enterite in diverse specie animali quali primati non umani, cincillà, cavie, suini domestici, cinghiali, cervi, cani e gatti. In Unione Europea è la specie più frequentemente associata a casi di infezione umana. Il maiale è considerato il principale serbatoio e la carne suina e derivati sono ritenuti essere la principale fonte d’infezione; anche se è stata isolata anche da altri alimenti quali carni rosse, latte e vegetali. Yersinia enterocolitica patogena è in grado di causare nell’uomo un ampio spettro di manifestazioni cliniche, a partire da infezioni enteriche auto-limitanti fino ad arrivare a gravi setticemie. I sintomi più comuni sono diarrea (a volte sanguinolenta), soprattutto nei bambini di età inferiore 5 anni, mentre negli adulti si osservano più frequentemente i sintomi di una pseudo-appendicite (dolore addominale destro e febbre);
  • Y. pestis è l’agente causale della peste nell’uomo, malattia non più presente in Europa e trasmessa con la puntura della pulce del ratto;
  • Y. pseudotuberculosis è responsabile di malattie a carattere diffusivo in numerose specie animali e nell’uomo. Le specie considerate suscettibili appartengono alla classe dei mammiferi (roditori, primati non umani, ricci, lepri, cani domestici, ruminanti, pipistrelli, suini e felini), degli uccelli (faraona, tacchino, canarino), ed infine dei rettili e pesci. Nell’uomo, infezioni enteriche associate a Y. pseudotuberculosis sono state riportate soprattutto nei paesi del nord Europa ed in Russia.
Attività, laboratori e referentiEsami di laboratorioPubblicazioniCentri di riferimento

Attività e laboratori IZSVe sulle yersiniosi

Presso la SCS1 – Microbiologia generale e sperimentale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, il Laboratorio controlli ufficiali ed il Laboratorio Biofood svolgono le seguenti attività analitiche, volte all’isolamento e all’identificazione di Yersinia enterocolitica presunta patogena da alimenti di origine animale:

  • isolamento di Yersinia enterocolitica presunta patogena da alimenti (norma ISO 10273:2003);
  • caratterizzazione di ceppi di Yersinia enterocolitica presunta patogena isolati da alimenti, tramite metodiche di biologia molecolare.

Referente IZSVe per le yersiniosi

Lisa Barco
SCS1 – Microbiologia generale e sperimentale
Tel.: 049 8084305
E-mail: lbarco@izsvenezie.it
Visualizza profilo >

Esami di laboratorio IZSVe per le yersiniosi

Carta dei servizi e tariffario

Moduli accettazione

Report MIC

Pubblicazioni IZSVe sulle yersiniosi

  • Fiocchi,E.; Zambon,M.; Toson,M.; Manfrin,A. (2017). Prove preliminari di MIC (Minima Concentrazione Inibente) in ceppi di Yersinia ruckeri isolati da campioni diagnostici. 2017, Atti del XXIII Convegno Nazionale S.I.P.I. Società Italiana Patologia Ittica, 24, Lecce, Italy
  • Magistrali,C.F.; Cucco,L.; Pezzotti,G.; Farneti,S.; Cambiotti,V.; Catania,S.; Prati,P.; Fabbi,M.; Lollai,S.; Mangili,P.; Sebastiani,C.; Bano,L.; Dionisi,A.M.; Luzzi,I. (2015). Characterisation of Yersinia pseudotuberculosis isolated from animals with yersiniosis during 1996-2013 indicates the presence of pathogenic and Far Eastern strains in Italy. Vet.Microbiol., 2015, 180, 1-2, 161-166, Elsevier B.V, Netherlands
  • Roccato,A.; Barco,L.; Lettini,A.A.; De Pasquale,R.; Ramon,E.; Dalla Pozza,M.C.; Sillo,S.; Ricci,A. (2015). Isolamento e caratterizzazione di Yersinia enterocolitica da vegetali e alimenti di origine suina. 2015, XVI Congresso Nazionale S.I.Di.L.V. – Volume degli Atti, 300-301, Montesilvano (PE)
  • Bonardi,S.; Bassi,L.; Brindani,F.; D’Incau,M.; Barco,L.; Carra,E.; Pongolini,S. (2013). Prevalence, characterization and antimicrobial susceptibility of Salmonella enterica and Yersinia enterocolitica in pigs at slaughter in Italy. Int.J.Food Microbiol., 2013, 163, 2-3, 248-257, Elsevier B.V, Netherlands

Centri di riferimento per le yersiniosi

Ultime news

L’insalata confezionata e pronta al consumo è sicura? L'efficacia dei metodi di lavaggio domestici e industriali

L’insalata confezionata e pronta al consumo è sicura? L’efficacia dei metodi di lavaggio domestici e industriali

Con l’arrivo dell’estate e l’aumento della temperatura cresce la voglia di mangiare piatti freddi, in particolare frutta e verdura. Nonostante…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su questo tema nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per temi > Malattie e patogeni > Yersiniosi

Vai alle news sul tema Yersiniosi »