Carta dei servizi e tariffario

Carta dei servizi e tariffario

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) fornisce un’ampia gamma di analisi di laboratorio e servizi diagnostici nell’ambito della salute animale e della sicurezza alimentare. In questa pagina trovi l’elenco di tutti i servizi offerti dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) e le relative tariffe. Puoi consultare le informazioni nel tariffario in formato PDF oppure attraverso l’applicazione Carta dei servizi on-line.

Le informazioni su come raccogliere e consegnare i campioni alle accettazioni dell’IZSVe, come effettuare i pagamenti e come consultare gli esiti degli accertamenti richiesti sono disponibili nella pagina: Informazioni generali. Ulteriori informazioni dettagliate su specifici servizi erogati sono disponibili inoltre nella sezione: Servizi specifici.


Carta dei servizi on-line

Accedi alla Carta dei servizi on-line »

La Carta dei servizi online è un’applicazione web che offre agli utenti la possibilità di ottenere informazioni dettagliate su tutti i servizi offerti dall’IZSVe e le loro relative tariffe.

L’applicazione permette di visualizzare i servizi distinti per sede, laboratorio o in base a diverse categorie (es. specie, matrice, tecnica di prova); è inoltre interrogabile attraverso una ricerca testuale per parole chiave.

L’utente ha inoltre la possibilità di scaricare e stampare l’intera Carta dei Servizi o parte di essa, in base ai filtri impostati e il dettaglio del singolo accertamento.

Guida alla Carta dei servizi on-line

Di seguito sono riportate nel dettaglio le definizioni dei campi con i quali sono classificate le informazioni sui nella Carta dei servizi on-line.

  • Nome: parola chiave con cui effettuare la ricerca (es. acidi grassi; salmonella).
  • Tecnica di prova: individua il principio di prova con cui viene eseguito l’accertamento (es. enzimatica, colorimetrica; esame microbiologico)
  • Specie/indirizzo produttivo: tipologia di animale/materiale a cui si riferisce il campione (es. bovino, alimenti)
  • Matrice/materiale: tipo di campione da portare al laboratorio e sui cui verranno eseguite gli accertamenti (es. plasma, alimenti)
  • Laboratori: laboratorio in cui si vuole verificare se viene eseguito l’accertamento (es. Padova Sanità e Benessere animale, San Donà, Trento)
  • Categoria: macro-categoria con cui filtrare gli accertamenti (es. analisi di chimica clinica, alimenti di origine animale)
  • Codice: identificativo dell’analisi (es. NEFA; SALISO10G)
  • Denominazione pdp: titolo della procedura di prova (es. ACC001 – Determinazione della concentrazione di acidi grassi non esterificati (NEFA) in un campione di plasma/siero (Revisione: 1; BAT050 – Ricerca di Salmonella Spp. (Revisione 4))
  • Denominazione analisi: nome dell’accertamento che comparirà sul rapporto di prova (es. Acidi grassi non esterificati-NEFA; Ricerca Salmonella Spp. in 10g)
  • Tariffa: costo applicato all’accertamento, sia imponibile che comprensivo di IVA