Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Ricerca

Ricerca

Per mandato istituzionale e per migliorare i servizi offerti l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie investe molte risorse nella ricerca, considerata il cardine per arricchire le competenze tecniche, le conoscenze scientifiche e l’organizzazione delle proprie risorse umane.

I campi di attività privilegiati sono le malattie trasmissibili dagli animali (zoonosi), il benessere animale, il controllo qualitativo e sanitario degli alimenti e il rischio connesso al loro consumo, l’epidemiologia applicata a programmi del servizio sanitario.

I diversi programmi di ricerca sono pianificati e condotti per soddisfare le esigenze e i bisogni conoscitivi delle organizzazioni nazionali (Ministero della Salute e Regioni) e internazionali (Unione Europea, OIE e FAO).

Linee di ricerca

  • Sanità animale: metodi diagnostici e sistemi di sorveglianza delle malattie di diverse specie animali (avicoli, bovini, , suini, conigli, specie ittiche, api)
  • Benessere animale: identificazione di sistemi di allevamento indirizzati al miglioramento della qualità della vita degli animali e al rispetto di criteri etici
  • Sicurezza alimentare: analisi del rischio (gestione, valutazione e comunicazione dei rischi alimentari); metodi diagnostici per l’identificazione di rischi biologici e chimici presenti negli alimenti

Pubblicazioni

L’elenco delle pubblicazioni e dei contributi a convegno realizzati da ricercatori e personale dell’IZSVe, è consultabile sulla piattaforma Refworks grazie all’archivio curato dalla Biblioteca IZSVe.

Archivio pubblicazioni IZSVe »

Ricerche in corso

I progetti di Ricerca Corrente finanziati dal Ministero della Salute in corso dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Dettagli >

Archivio ricerche

I progetti di Ricerca Corrente finanziati dal Ministero della Salute conclusi dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Dettagli >

Ultime news

Influenza suina, identificati nuovi genotipi virali per la prima volta in Italia

Influenza suina, identificati nuovi genotipi virali per la prima volta in Italia

Identificati per la prima volta in Italia due nuovi genotipi virali di influenza suina, nell'ambito delle attività di sorveglianza in allevamenti…

Leggi tutto >

Pubblicata la relazione tecnica 2017 dell’IZSVe

Pubblicata la relazione tecnica 2017 dell’IZSVe

È stata pubblicata la relazione tecnica per l’anno 2017 dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie. Il 2017 è stato…

Leggi tutto >

I medici dell’ospedale, sospettando un’infezione di origine micotica, hanno inviato alcuni campioni di tessuto nodulare prelevati tramite biopsia al Laboratorio di Parassitologia dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe). Qui i campioni sono stati analizzati mediante tecniche di biologia molecolare e sequenziamento del DNA, ed è stato così identificato il fungo della lobomicosi nel paziente.

Diagnosticata lobomicosi in un paziente italiano, contratta in Venezuela 17 anni prima

La lobomicosi è un'infezione della pelle causata da Lacazia loboi, un fungo che colpisce sia gli animali che l’uomo presente principalmente in…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti sulle attività di ricerca dell’IZSVe nella sezione “News” del sito, alla pagina Home > News > News dall’IZSVe > Ricerche & Attività

Vai alle news su Ricerche & Attività »
© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30