SCS5 – Ricerca e innovazione

SCS5 – Ricerca e innovazione

La struttura complessa SCS5 – Ricerca e innovazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) si occupa di virologia nell’ambito della salute animale, con lo scopo di creare e consolidare conoscenza e competenza in quest’ambito attraverso la ricerca scientifica, l’innovazione tecnologica e la cooperazione a livello nazionale ed internazionale.

Alla SCS5 fanno capo il Centro di referenza nazionale, Laboratorio di referenza europeo (EURL), Laboratorio di referenza OIE e Centro di referenza FAO per l’influenza aviaria e la malattia di Newcastle e il Centro di referenza nazionale e Centro di referenza FAO per la rabbia.

Attività e servizi

  • Ricerca applicata e sperimentale su eziologia, patogenesi e profilassi delle malattie infettive e diffusive degli animali e le malattie dell’interfaccia uomo-animale.
  • Ricerche di base e finalizzate per lo sviluppo delle conoscenze nell’igiene e sanità veterinaria, secondo programmi e anche mediante convenzioni con università e istituti di ricerca italiani e stranieri, nonché su richiesta dello Stato, delle Regioni e delle Province autonome e di enti pubblici e privati.
  • Attività dei Centri di Referenza nazionali ed internazionali afferenti al DSBIO in particolare per AI/ND e Rabbia e lyssavirus, inclusa la cooperazione internazionale e la formazione.
  • Cooperazione tecnico-scientifica con istituti del settore veterinario anche esteri.
  • Sviluppo e implementazione di metodi molecolari, bioinformatica e sequenziamento genomico di nuova generazione in ambito virologico anche in relazione alle interazioni ospite-patogenoambiente.
  • Assolvimento di ogni altro compito di interesse veterinario che venga demandato dalle Regioni o dalle Province autonome, oppure dallo Stato, sentite le Regioni e le Province autonome interessate.
Dettaglio attività laboratori e strutture interne »

Laboratori

  • Laboratorio genomica e trascrittomica virale
    • U.O. Bioinformatica
    • U.O. Sequenziamento
  • Laboratorio virologia innovativa
  • Laboratorio zoonosi virali emergenti
    • U.O. Ecopatologia dei patogeni virali
    • U.O. Rabbia

Staff

Paola De Benedictis, Leopardi Stefania, Isabella Monne

Direttore

Calogero Terregino | Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Calogero Terregino
Tel.: 049 8084377
E-mail: cterregino@izsvenezie.it
Visualizza profilo >

Approfondimenti

Trovi ulteriori informazioni sulle tematiche sanitarie e sulle attività  in cui è coinvolta la SCS5 in queste pagine del sito:

Gallery

Ultime news

Influenza aviaria: focolaio di H5N5 a Grado

Influenza aviaria: aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Europa e Italia

La situazione epidemiologica dell'influenza aviaria in Europa è in rapida evoluzione, con crescente aumento del numero di focolai confermati da…

Leggi tutto >

Circuito interlaboratorio AQUA, aperte le iscrizioni per l’anno 2021

Circuito interlaboratorio AQUA, aperte le iscrizioni per l’anno 2021

L’IZSVe organizza un Circuito interlaboratorio per l’assicurazione qualità dei risultati (Circuito AQUA) che comprende vari circuiti nelle…

Leggi tutto >

Attenzione alta per la nuova epidemia di influenza aviaria H5N8 in Europa

Influenza aviaria, allerta per tutti gli Stati Membri dell’Unione Europea

A seguito della conferma di numerosi focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) del sottotipo H5 tra gli uccelli selvatici e domestici…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie e gli aggiornamenti sulla SCS5 nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per strutture > Strutture sanitarie > SCS5 – Ricerca e innovazione

Vai alle news sulla SCS5 – Ricerca e innovazione »