Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Linee guida in Veterinaria: la Febbre Q

Linee guida in Veterinaria: la Febbre Q

Pubblicato il: 3 ottobre 2017 Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2017

Nuova edizione per LGInVet – Linee guida in Veterinaria, collana di manuali a cura di Gaddo Vicenzoni, direttore del Dipartimento di patologia animale e sanità pubblica dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Il nuovo numero è dedicato alla Febbre Q, una malattia infettiva del bovino causata dal batterio Coxiella brunetii. È una zoonosi diffusa in tutto il mondo ed è considerata una patologia emergente o riemergente in molti paesi.

La Linea Guida fornisce delle indicazioni sulle modalità di diagnosi e controllo dell’infezione basate sulle migliori evidenze presenti in letteratura

Scarica LG InVet 4 – Febbre Q »

 

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30