Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211

Escherichia coli verocitotossici

Escherichia coli verocitotossici

L’infezione da Escherichia coli verocitotossici (VTEC o STEC) costituisce un rilevante problema di sanità pubblica perché può causare alcune patologie estremamente gravi quali la colite emorragica e la sindrome emolitico-uremico (SEU) che si possono manifestare non solo come casi sporadici ma anche come eventi epidemici nell’ambito di comunità.

La SEU è una grave sindrome che colpisce soprattutto bambini e anziani. Si manifesta nel 5-10% dei casi come evoluzione della colite emorragica. Su scala mondiale, la maggior parte delle infezioni è causata da ceppi di VTEC appartenenti al sierogruppo O157. Tuttavia anche altri sierogruppi (tra cui O26, O111, O103 e O145) sono in grado di causare gravi patologie.

Attività IZSVe

I laboratori dell’IZSVe preposti ai controlli degli alimenti nella sede centrale (SCS1) e nelle varie sezioni territoriali (SCT4 Pordenone, SCT6 Bolzano, SCT5 Trento, SCS8 San Donà) svolgono routinariamente analisi microbiologiche per ricerca di E. coli O157 (ISO 16654:2001) in alimenti destinati al consumo umano. Questa metodica è utilizzata oltre che nell’ambito dei controlli ufficiali degli alimenti, nei piani di sorveglianza (es. controllo sanitario dei distributori di latte crudo, piano malghe), e per l’analisi di campioni in casi di tossinfezione alimentare.

Inoltre presso il Laboratorio di diagnostica di Pordenone della SCT4 – Friuli Venezia Giulia è effettuata:

  • la ricerca di E. coli O157 in campioni di produzione primaria ed ambientali;
  • la caratterizzazione per i principali fattori di virulenza tramite metodi molecolari (PCR, Real Time PCR) di tutti i ceppi isolati.

Presso i laboratori Biofood della SCS1 e Biologia molecolare della SCT4 (Pordenone) vengono effettuate analisi ufficiali su alimenti destinati al consumo umano, basati sull’applicazione della ISO/TS 13136:2012. Tale metodo molecolare consente di rilevare i geni produttori delle verocitotossine e del gene eae (codificante l’intimina), nonché di evidenziare geni associati ai principali sierogruppi ovvero O157, O26, O111, O103, O145. Può essere rilevato anche il sierotipo O104:H4, responsabile della grave tossinfezione verificatasi nel 2011 in Germania.

Referente IZSVe

Gabriella Conedera
SCT4 – Friuli Venezia Giulia
Tel: +39 0434 41405
E-mail: gconedera@izsvenezie.it

Pubblicazioni

  • Ricci A, Capello K, Cibin V, Pozza G, Ferrè N, Barrucci F, Menin R, Farina R, Marangon S. Raw milk-associated foodborne infections: a scoring system for the risk-based categorisation of raw dairy farms. Res Vet Sci. 2013 Aug;95(1):69-75.
  • Conedera G, Mattiazzi E, Russo F, Chiesa E, Scorzato I, Grandesso S, Bessegato A, Fioravanti A, Caprioli A. A family outbreak of Escherichia coli O157 haemorrhagic colitis caused by pork meat salami. Epidemiol Infect. 2007 Feb;135(2):311-4.
  • Galiero G, Conedera G, Alfano D, Caprioli A. Isolation of verocytotoxin-producing Escherichia coli O157 from water buffaloes (Bubalus bubalis) in southern Italy. Vet Rec. 2005 Mar 19;156(12):382-3.
  • Conedera G, Dalvit P, Martini M, Galiero G, Gramaglia M, Goffredo E, Loffredo G, Morabito S, Ottaviani D, Paterlini F, Pezzotti G, Pisanu M, Semprini P, Caprioli A. Verocytotoxin-producing Escherichia coli O157 in minced beef and dairy products in Italy. Int J Food Microbiol. 2004 Oct 1;96(1):67-73.

Centri di riferimento

Ultime news

Latte crudo, un videogioco on-line per comunicare il rischio ai giovani

Latte crudo, un videogioco on-line per comunicare il rischio ai giovani

Se chiedeste a un’adolescente quali sono le bevande che preferisce, probabilmente il latte sarebbe ai primissimi posti. Fresco o a lunga…

Leggi tutto >

Escherichia coli produttori di enzimi che conferiscono resistenza agli antibiotici. Quanto sono diffusi negli avicoli?

Escherichia coli produttori di enzimi che conferiscono resistenza agli antibiotici. Quanto sono diffusi negli avicoli?

Il fenomeno dell’antibiotico-resistenza si riferisce alla capacità dei batteri di resistere a un trattamento terapeutico sopravvivendo e…

Leggi tutto >

Che acqua bevono i nostri animali? La qualità dell’acqua di abbeverata negli allevamenti veneti

Che acqua bevono i nostri animali? La qualità dell’acqua di abbeverata negli allevamenti veneti

La mancanza di precise indicazioni a livello normativo sulla qualità fisico-chimica e batteriologica dell’acqua bevuta dagli animali allevati a…

Leggi tutto >

Puoi visualizzare tutte le notizie, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su questo tema nella sezione “News” del sito, alla pagina News > News per temi > Malattie e patogeni > Escherichia coli verocitotossici

Vai alle news sul tema Escherichia coli verocitotossici »
© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30