Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Circuito AQUA News

Circuito interlaboratorio AQUA: nuovi schemi isolamento salmonella

Pubblicato il: 8 ottobre 2015 Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2018

Il Centro di referenza nazionale per le salmonellosi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) ha rivisto l’organizzazione dell’offerta relativa al Circuito interlaboratorio AQUASchema isolamento di Salmonella spp, al fine di garantire la regolare partecipazione di tutti i potenziali laboratori interessati, privati o ufficiali, cioè operanti all’interno degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali.

Il Centro si farà carico di organizzare ogni anno due schemi per l’isolamento: uno riservato ai laboratori privati denominato SA3-XX Laboratori privati, l’altro riservato ai laboratori ufficiali denominato SA4-XX Controlli ufficiali (l’indicazione “XX” varierà in base all’anno dello schema, es. SA3-16 per l’anno 2016). La modifica fa seguito alla nota del Ministero della salute “Piani nazionali di controllo salmonellosi – identificazione dei laboratori privati che intendono eseguire le analisi dei campioni prelevati dagli operatori del settore alimentare”.

Per entrambi gli schemi, sarà cura dei laboratori interessati verificare alla pagina Servizi > Altri servizi > Circuito interlaboratorio AQUA l’apertura e la chiusura del periodo di iscrizione e tutte le informazioni correlate, compresi i costi di partecipazione per i laboratori privati.

Dettagli sull’organizzazione dello schema Isolamento di Salmonella spp.

I dettagli relativi all’organizzazione degli schemi sono specificati di seguito.

Schema SA3-XX Laboratori privati

Il Centro di referenza nazionale per le salmonellosi organizzerà ogni anno uno schema dedicato ai laboratori privati garantendo un numero massimo di partecipanti pari a 30. I risultati avranno validità per un massimo di tre anni, di conseguenza sarà cura dei laboratori interessati iscriversi sulla base delle proprie necessità.

Per partecipare allo schema non è necessario che il metodo di prova di cui alla ISO 6579:2002/Amd1:2007 oppure UNI EN ISO 6579:2008 sia accreditato dall’organismo nazionale di accreditamento.

L’accreditamento delle prove analitiche di cui al “Piano nazionale di controllo delle salmonellosi negli avicoli” rappresenta invece requisito indispensabile per l’inclusione nell’elenco dei laboratori che possono eseguire le analisi dei campioni prelevati dagli OSA nell’ambito del piano stesso.

Verranno ammessi alla partecipazione i primi 30 iscritti.

Nel caso di laboratori che intendano eseguire le analisi dei campioni prelevati dagli OSA nell’ambito del Piano nazionale di controllo delle salmonellosi (ed essere quindi inclusi nell’elenco di laboratori pubblicato nella parte pubblica del portale internet www.vetinfo.sanita.it – sezione zoonosi – piani salmonellosi), questi verranno ammessi alla partecipazione in via prioritaria, indipendentemente dalla posizione di iscrizione a meno di trasmissione della domanda di iscrizione fuori tempo utile.

Questi laboratori dovranno dare comunicazione scritta attraverso una e-mail indirizzata a: circuitisalmisolamento@izsvenezie.it dell’intenzione di richiedere l’inserimento nell’elenco dei laboratori di cui sopra. Per maggiori dettagli si rimanda all’allegato 6 del documento “Piano nazionale di controllo delle salmonellosi negli avicoli”.

Lo schema verrà organizzato indicativamente tra maggio e giugno. Il costo di partecipazione è pubblicato nel tariffario disponibile sul sito web dell’IZSVe, alla voce Servizi > Carta dei servizi e tariffario (codice CI-SAISOL10).

Schema SA4-XX Controlli ufficiali

Il Centro di referenza nazionale per le salmonellosi organizzerà ogni anno uno schema dedicato ai laboratori che operano all’interno degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali garantendo un numero massimo di partecipanti pari a 30. I risultati avranno validità per un massimo di tre anni, di conseguenza sarà cura dei laboratori interessati iscriversi sulla base delle proprie necessità.

Potranno partecipare esclusivamente i laboratori che eseguono le analisi utilizzando il metodo di prova ISO 6579:2002/Amd1:2007, accreditato. Verrà garantita la partecipazione di un laboratorio per Istituto. La partecipazione di altri laboratori del medesimo Istituto verrà garantita fino a copertura dei posti disponibili. Nel caso di numero di richieste maggiore a 30, verrà chiesto agli Istituti che hanno trasmesso un numero di richieste superiore alla media di selezionare internamente i laboratori partecipanti.

Lo schema verrà organizzato indicativamente tra novembre e dicembre e al momento non prevede costi di partecipazione.

Per ulteriori informazioni

Visita le pagine dedicate al Circuito Interlaboratorio AQUA al percorso: Servizi > Altri servizi > Circuito Interlaboratorio AQUA.

Circuito Interlaboratorio AQUA »

 

Eventuali richieste di informazioni addizionali relative agli schemi SA3 e SA4, rispetto a quelle fornite sul sito, dovranno essere trasmesse esclusivamente via e-mail all’indirizzo circuitisalmisolamento@izsvenezie.it.

Ricordiamo infine che per tenersi sempre informati sugli schemi organizzati dall’IZSVe per il Circuito interlaboratorio AQUA è possibile iscriversi alla mailing list IZSVe, scegliendo il campo Servizi – Circuito interlaboratorio AQUA .

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30