Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Interventi assistiti con gli animali, vademecum sui requisiti minimi dei corsi di formazione

Interventi assistiti con gli animali, vademecum sui requisiti minimi dei corsi di formazione

Pubblicato il: 4 dicembre 2017 Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2017

Il Ministero della Salute ha organizzato, nel corso del 2017, due incontri di coordinamento per i referenti regionali e delle Province autonome di Trento e Bolzano in materia di interventi assistiti con gli animali. Tra le richieste emerse, anche la necessità di indicazioni più dettagliate rispetto a quelle attualmente disponibili nelle Linee guida nazionali, nel predisporre ed organizzare i corsi formativi per i componenti dell’équipe multidisciplinare.

A tal fine è stato elaborato un Vademecum, frutto della collaborazione tra il Ministero della Salute, la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Istituto Superiore di Sanità ed il Centro di referenza nazionale per gli Interventi assistiti con gli animali (CRN IAA). Il Vademecum non è un documento prescrittivo, piuttosto un suggerimento sulle buone prassi da seguire per l’organizzazione di corsi di formazione in IAA.

Il Vademecum è stato trasmesso agli Assessorati alla Salute delle Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano con una nota del Ministero della Salute firmata dal Direttore generale Silvio Borrello, con l’auspicio che venga condiviso e applicato in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale.

Il Centro di referenza nazionale per gli IAA è a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento.

Scarica il Vademecum »
© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30