Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare
Presentazione >
+39 049 8084211
Influenza aviaria: focolaio di H5N5 a Grado

Influenza aviaria in Italia e in Europa: aggiornamenti sulla situazione

Pubblicato il: 5 settembre 2017 Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2017

Dall’inizio di novembre 2016 diversi paesi europei hanno notificato delle positività al virus dell’influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI), sottotipi H5N8 e H5N5 .

Dalla fine di dicembre 2016 sono stati confermati inoltre dal Centro di referenza nazionale per l’influenza aviaria dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie delle positività per i sottotipi H5N5 e H5N8 anche in Italia.

Aggiornamenti situazione in Italia

Gli aggiornamenti dettagliati sulla situazione epidemiologica italiana sono pubblicati nella pagina:
Temi > Malattie e patogeni > Influenza aviaria > Situazione epidemiologica HPAI Italia

Vai a Situazione epidemiologica in Italia – HPAI »

Aggiornamenti situazione in Europa

Gli aggiornamenti dettagliati sulla situazione epidemiologica europea sono pubblicati nella pagina:
Temi > Malattie e patogeni > Influenza aviaria > Situazione epidemiologica HPAI Europa

Vai a Situazione epidemiologica in Europa- HPAI »

© Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università 10, 35020 Legnaro (PD)
Tel: +39 049 8084211 | Fax: +39 049 8830046
E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
PEC: izsvenezie@legalmail.it (Guida alla PEC)
C.F. / P.IVA: 00206200289
Protocollo: lun-ven. 9-13 | giov. 9-13 e 14-15.30