Home>News per temi>Malattie e patogeni

Integrazione di dati epidemiologici e genetici per gestire l’epidemia di influenza aviaria del 2016-2017

2020-01-22T12:45:25+01:007 Febbraio 2019|Influenza aviaria, Influenza aviaria e malattia di Newcastle, Malattie aviarie emergenti, Ricerche & Attività, SCS4 – Epidemiologia veterinaria, SCS5 – Ricerca e innovazione|

L’ondata epidemica di influenza aviaria del 2016-2017 è stata la più vasta degli ultimi dieci anni in Europa. Questa volta a colpire è ...

Twinning OIE tra l’IZSVe e il National Veterinary Research Institute della Nigeria, il primo anno di attività

2020-01-22T12:48:17+01:002 Gennaio 2019|Cooperazione internazionale, Influenza aviaria, Influenza aviaria e malattia di Newcastle, Malattie aviarie emergenti, Ricerche & Attività, SCS5 – Ricerca e innovazione, Sistemi informativi territoriali (GIS)|

A gennaio 2019 si conclude il primo anno di attività del progetto di gemellaggio OIE “Improving NVRI laboratory capacity for a better control of the ...

In partenza le attività del Laboratorio di referenza europeo per l’influenza aviaria e la malattia di Newcastle

2020-01-22T12:48:45+01:0024 Dicembre 2018|Avicoli, Influenza aviaria, Influenza aviaria e malattia di Newcastle, Ricerche & Attività, SCS4 – Epidemiologia veterinaria, SCS5 – Ricerca e innovazione, SCS6 – Virologia speciale e sperimentazione|

Dal 1 gennaio 2019 partono le attività del nuovo Laboratorio di referenza europeo per l’influenza aviaria e la malattia di Newcastle (EURL AI/ND)  dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale ...

Sierotipi emergenti di Salmonella, il successo epidemiologico della variante monofasica di S. Typhimurium

2020-01-22T12:49:38+01:003 Dicembre 2018|Ricerche & Attività, Salmonella, Salmonellosi, SCS1 - Microbiologia generale e sperimentale|

Salmonella è una delle principali cause di tossinfezione alimentare nell’uomo, seconda in Europa solo al Campylobacter. Nel 2016 i casi di salmonellosi nell’uomo segnalati nella ...

Rabbia, più alto il tasso di vaccinazioni inefficaci nei cani importati rispetto a quelli vaccinati in Italia

2020-01-22T12:49:43+01:0027 Novembre 2018|Animali da compagnia, Rabbia, Rabbia, Ricerche & Attività, SCS5 – Ricerca e innovazione|

I cani importati in Italia dall’Est Europa presentano un tasso di vaccinazioni contro la rabbia inefficaci più alto rispetto ai cani vaccinati in Italia, sollevando ...

Pipistrelli e rischi per l’uomo: sfatiamo alcuni miti

2020-01-22T12:50:19+01:0015 Novembre 2018|Pipistrelli, Prevenzione & Sorveglianza, Rabbia, Rabbia, SCS5 – Ricerca e innovazione|

È difficile pensare ad un gruppo di animali più innocuo dei pipistrelli. Animali tanto riservati e discreti quanto affascinanti ed eccezionali. Unici mammiferi capaci di ...

Peste suina africana: la situazione epidemiologica e la sorveglianza nei cinghiali

2020-01-22T12:51:47+01:002 Ottobre 2018|Fauna selvatica, Peste suina africana (PSA), Prevenzione & Sorveglianza, SCS4 – Epidemiologia veterinaria, SCT2 – Treviso, Belluno e San Donà di Piave|

La Peste suina africana (PSA) è una malattia virale che colpisce maiali domestici e cinghiali, e può causare ingentissimi danni alle produzioni zootecniche suine. ...

Convegno «Alimenti & Gravidanza»: sabato 13 ottobre 2018 a Padova, Palazzo Moroni

2020-01-23T12:07:14+01:0025 Settembre 2018|Comunicazione del rischio, Formazione & Eventi, Listeria monocytogenes, Salmonella, SCS0 - Formazione, comunicazione e servizi di supporto, SCS1 - Microbiologia generale e sperimentale, Toxoplasmosi|

Le donne in gravidanza sono tra le persone maggiormente interessate dai rischi microbiologici veicolati dagli alimenti, a causa dei cambiamenti nel loro sistema immunitario. Toxoplasma, ...